Tutela della gravidanza a medio-alto rischio e della salute materno fetale
Tutela della gravidanza a medio-alto rischio e della salute materno fetale

Maria Rita

Trisomia 18

I PETALI DI MARIA RITA

Mia dolce Maria Rita, tra le rose della Santa di cui porti orgogliosamente il nome, sei
stata una piccola rosa profumata che per questo tempo non immaginato, ma sempre
sperato, ha diffuso il suo profumo inebriante tra i respiri più profondi della nostra vita.
La tua delicatezza, la tua fragilità, intrise di una forza quasi inspiegabile, sono state
testimonianza di quanto la tua vita, seppur breve, abbia disegnato le linee più intense
del tuo passaggio nelle nostre di vite, nella vita di tutte le persone che hanno avuto la
gioia di conoscerti.
Piccola rosa profumata, hai cosparso le nostre esistenze della freschezza dei tuoi petali,
i tuoi dolci petali ci hanno lasciato il profumo di insegnamenti di fronte ai quali nessuno
di noi può restare indifferente.
Maria Rita, ci hai lasciato i petali dell’AMORE: abbiamo imparato da te che niente è
più forte dell’amore e che tutto l’amore può.
Maria Rita, ci hai lasciato i petali della VITA: abbiamo imparato da te che dire SI alla
vita è sempre la risposta giusta di fronte a tutto ciò a cui essa ci pone.
Maria Rita, ci hai lasciato i petali della FORZA: abbiamo imparato da te quanta forza
si possa trovare anche nella più estrema fragilità.
Maria Rita, ci hai lasciato i petali dell’IMPEGNO: abbiamo imparato da te che, da
questo momento in poi, ognuno di noi ha l’impegno di diventare una persona migliore.
Ogni nostro gesto, ogni nostra parola, saranno seguiti dal tuo sguardo vispo e dolce allo
stesso tempo.
Sei volata via, ma sei rimasta rinchiusa stretta stretta dentro il nostro cuore.
Mia dolce Maria Rita, rosa dai petali profumati, vola in alto e diffondi il tuo profumo
avvolgendo e guidando i passi della tua mamma, del tuo papà e del tuo fratellino Gioele.
Ciao Amore mio.
La mamma ti ama.

Sesto San Giovanni, 14 dicembre 2019
Nella celebrazione che ha accompagnato il volo in cielo di
Maria Rita Rapisarda (13 novembre 2019 – 13 dicembre 2019)